MURANO GLASS GALLERY FRANCO SCHIAVON

Arnaldo Zanella

IMG_3835

zanellaArnaldo Zanella (1949), è nato a S. Erasmo, una piccola isola della laguna veneziana. La maggior parte delle persone nate e vissute in un piccolo pezzo di terra, dedicano la loro vita all’agricoltura, ma la vita di Arnaldo doveva essere diversa.
Sin da giovane si innamorò della lavorazione del vetro e nello stesso tempo aiutava la sua famiglia con il frutto del suo lavoro.
Visitando una fabbrica, con uno dei suoi parenti, e vedendo la fervida attività, il calore e gli uomini bagnati di sudore, prese una decisione ovvia. Voleva essere uno di loro.
Intorno agli anni cinquanta – sessanta l’organizzazione più popolare e importante sull’isola era Seguso Vetri d’Arte, una vera fucina di artisti.
Ha lavorato fianco a fianco con Alfredo Barbini, Angelo Seguso , Ermanno Nason, Pino Signoretto e molti altri.
Angelo Seguso decise di averlo come aiutante.
Riconoscendone presto il talento, la Seguso Vetri d’Arte lo volle come componente essenziale per la squadra.
Quando Pino Signoretto aprì il suo forno-studio (1978), Arnaldo seguì l’amico nella nuova impresa.
In quegli anni frequentò i corsi serali di disegno, dove apprese il disegno artistico innalzando anche il suo livello culturale. Acquisita l’esperienza di Angelo Seguso e Pino Signoretto, era pronto e in grado di procedere autonomamente come Maestro ai più alti livelli.
Nel 1985, con alcuni amici apre uno studio chaimato “Andromeda”.
Ha sempre avuto una predilezione per la brillantezza del vetro colorato opalescente e tale caratteristica, face di Arnaldo un innovatore nel bicchiere scolpito.
Il suo amore per la natura lo ha portato a sviluppare gli animali, cavalli soprattutto, uccelli tropicali su alberi in vetro e così via.
Arnaldo è un poeta di ultima generazione, profondamente apprezzato dagli intenditori di tutti i continenti.
Dal 1991 lavora nel e per il fraterno amico Oscar Zanetti presso la Arte Zanetti Vetro Corporation.


error: Content is protected !!