MURANO GLASS GALLERY FRANCO SCHIAVON

Ermanno Nason

IMG_5038

nason-eErmanno Nason è nato il 21/07/28 a Murano. Appartiene ad una delle più antiche famiglie dell’isola, la cui collocazione storica risale al 1300. Hanno respirato e vissuto il vetro: nonno, padre, zii, fratelli, tutti hanno lavorato il vetro. Tutti ottimi maestri nel design e nella riproduzione su vetro. “Pasta de vero dentro al serveo, questo gera i Nason” “Devi iniziare a lavorare molto giovane, se vuoi diventare molto bravo in questo lavoro”. Era la teoria dei maestri e indubbiamente il piccolo Ermanno la mise in pratica: all’età di 7 anni, infatti, se ne stava già sulla soglia dello studio artistico del padre, Italo “Otello”: Nason & Zaniol (meglio conosciuti come i “2 Foscari”)
“Frequentavo ancora la scuola elementare quando ho iniziato a lavorare –racconta Nason – La mia passione per il vetro era tale che non potevo evitare di passare tutti i giorni dalla fornace di mio padre dopo la scuola. Lo guardavo lavorare, affaticato e sudato, ma felice. In seguito ho imparato i passi base, come ad esempio estrarre il vetro dal forno che mi pareva la bocca dell’inferno. La materia bollente era molto pesante ed era difficile tenerla in equilibrio.
Il vetro sembrava acqua, ciononostante i maestri erano in grado di estrarlo dal forno, sollevarlo in aria – nel tipico modo in cui solo loro sono così bravi – e modellarlo. Molte persone passavano lì attorno aprendo bolle di vetro per forgiare piatti ed altri oggetti.


error: Content is protected !!