MURANO GLASS GALLERY FRANCO SCHIAVON

Afro Celotto

IMG_3606

celotto

Il Maestro Afro Celotto è nato a Venezia, Isola di Burano, il 24 agosto 1963.
Molto più tranquilla e meno affollata rispetto alle altre isole di Venezia, Burano ha case dipinte con colori brillanti dai pescatori, così da individuare le proprie case dal mare.
Nella sua infanzia, circondato da colori, Afro ha sviluppato una sensibilità unica unita al suo innato senso artistico.
Ha iniziato a lavorare con il vetro quando aveva solo 14 anni, come apprendista del leggendario Lino Tagliapietra.
Durante i suoi 12 anni come assistente, Afro ha avuto l’opportunità di imparare da uno dei più grandi maestri viventi di vetro.
In questi primi anni Afro ha prodotto alcuni dei più bei prodotti in vetro artistico a livello mondiale, diventando riconosciuto dai collezionisti per la sua abilità tecnica ed la sua espressione artistica.
Dopo molti anni a “Effetre International”, Afro ha affinato la tecnica della “Murrina”, specializzandosi in due delle tecniche più antiche: filigrana e murrine.
Quattro anni più tardi, Afro tornò a “Effetre International”, dopo essere stato richiesto a sostituire Lino Tagliapietra, che si era trasferito negli Stati Uniti per aprire un proprio studio.
Nel 2000, Afro apre il suo studio dove ha iniziato a creare opere d’arte nuove di zecca affinando il proprio stile.
Intorno al 2004 le sue opere d’arte, frutto di una combinazione di tecniche classiche e moderne di forme colorate, è diventato famoso e richiesto dai collezionisti e dalle gallerie di tutto il mondo.
Ha collaborato anche con il grande Pino Signoretto, famoso maestro di sculture in “vetro pesante”, membro del “Team Dale Chihuly”.
Nel 2009, cerca di trovare nuove forme e colori, elevando la sua produzione ad un livello migliore.


error: Content is protected !!